Archivio mensile:ottobre 2012

PRESENTAZIONE PETIZIONE PER IL TELELAVORO PRESSO IL MINISTERO DEL LAVORO

In occasione del presidio tenutosi  lunedi 29 ottobre 2012 sotto il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sono state inviate, tramite e-mail, all’attenzione del Ministro del Lavoro Prof.ssa Elsa Fornero e per conoscenza alle Segreterie, copia delle 345 firme raccolte per chiedere l’applicazione del art 22 del CCNL per l’utilizzo del telelavoro.

Nel pomeriggio, dello stesso giorno, durante l’incontro svoltosi nella sede di via Fornovo avendo preso parte alla delegazione dei lavoratori che è stata ricevuta  dal funzionario dott. G. Sapio ho avuto modo di poter illustrare i contenuti della petizione, facendo presente che il telelavoro potrebbe essere utilizzato anche come strumento di flessibilità nei momenti di crisi in sostituzione del continuo ricorso alla cassa integrazione.

Credo che a questo punto insieme ai 365 voti contrari del referendum debbano essere tenuti in considerazione le 345 firme che sono state raccolte, che esprimo la volontà di proporre in maniera costruttiva una soluzione.

Credo quindi che nel caso venga avviato un tavolo per raggiungere un accordo l’utilizzo del telelavoro debba essere un punto importante su cui confrontarsi e da includere nella trattativa.